GENIUS LOCI: i luoghi della musica

Grandezze & Meraviglie Festival Musicale Estense fin dal 1998 ha proposto la musica dal Medioevo a oggi ambientandola nelle realtà storico artistiche delle diverse epoche e nei luoghi storici del territorio modenese.

Il sisma del maggio scorso ha colpito soprattutto l'Emilia, ed ha provocato la perdita di vite umane, ha dato un duro colpo alle attività produttive, stravolto la vita di migliaia di abitanti, e la parziale o totale distruzione di molti centri storici, di un gran numero di chiese, di numerosi campanili, torri, castelli, palazzi, teatri ed edifici rurali.

Per questi motivi il Festival si è fatto promotore di una proposta solidale, che vede almeno una quindicina fra ensemble musicali e solisti offrire il loro contributo per le cittadine colpite dai sismi del maggio scorso con concerti a titolo gratuito. Si tratta di musicisti professionisti ed ensemble che hanno potuto conoscere il territorio modenese proprio nella sua valenza storico artistica e vogliono per questo testimoniare la loro solidarietà e l'incoraggiamento, attraverso la bellezza della musica, a ricostruire con cura quei beni storici gravemente danneggiati o distrutti: sono quei luoghi che danno il suono alla musica antica.

La rassegna si chiama GENIUS LOCI: i luoghi della musica, e si svolge nei Comuni della Bassa modenese colpiti dai sismi che potranno accogliere i concerti in una struttura anche di fortuna. I costi tecnici, quelli di vitto, alloggio e viaggio, noleggio strumenti verranno sostenuti con fondi raccolti dal Festival stesso.

Non si tratta solo di concerti, infatti prima della musica alcuni responsabili ed operatori della tutela dei beni artistici e culturali porteranno le loro testimonianze sugli interventi di recupero e di messa in sicurezza del patrimonio culturale della cittadina. Infatti grazie alla collaborazione con la Soprintendenze ai Beni Storici Artistici e Culturali di Modena e Reggio e alla Direzione Regionale per i Beni Culturali, i protagonisti di queste istituzioni informeranno i partecipanti al concerto del recupero delle opere d'arte e dei beni architettonici e documentari delle città stesse, di quanto si sarà fatto a quel momento, e delle fasi progettuali di quanto si farà in seguito.

Genius Loci si svolgerà in due fasi. La prima fase nel 2012 con i tre concerti a ingresso libero.

La seconda si svolgerà da gennaio a maggio 2013 e coinvolgerà il maggior numero di comuni, fra quelli colpiti.

Il festival Grandezze & Meraviglie in questo modo desidera essere vicino agli abitanti nella ricostruzione della propria identità culturale.

L'Associazione Musicale Estense devolve il suo 5x1000 all'iniziativa.. Per contribuire alla realizzazione di Genius Loci I Luoghi della Musica:

versamento all’Associazione Musicale Estense causale "I luoghi della musica" IBAN IT11L0200812930000003393830

 Vai al programmma completo di GENIUS LOCI

GeniusLoci2012pok Pagina 1